Cyberbullismo, Peluso: “Sensibilizzare i ragazzi fin da piccolo sull’uso consape

Home Forum Normative Cyberbullismo, Peluso: “Sensibilizzare i ragazzi fin da piccolo sull’uso consape

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Giuseppe Pecoraro 9 mesi, 1 settimana fa.

  • Autore
    Articoli
  • #1165 Risposta

    Giuseppe Pecoraro

    “Sul bullismo e sul cyberbullismo il Consiglio regionale della Campania ha approvato un’importantissima legge a maggio 2017, il testo prevede una serie di iniziative che mirano a prevenire questo tragico fenomeno. L’iniziativa di oggi sta a sottolineare che l’impegno del Consiglio regionale prosegue e si alimenta anche attraverso i propri organismi per tenere alta l’attenzione su questo fenomeno e per alimentare la collaborazione con le altre situazioni particolarmente quelle scolastiche”. Lo ha sottolineato Gabriella Peluso, Responsabile dell’Ufficio Stampa del Consiglio regionale e che oggi ha moderato il dibattito sul tema della lotta al bullismo e al cyberbullismo. In aula oggi gli studenti delle scuole campane che hanno partecipato alla “Campagna di sensibilizzazione e di contrasto al fenomeno del cyberbullismo”, promossa dalla Presidenza del Consiglio Regionale della Campania e dalla Consulta Regionale per la Condizione della Donna. “Bisogna sensibilizzare i ragazzi fin da piccoli – ha spiegato la Peluso – perché se da una parte Internet e la sua diffusione possono essere una risorsa, l’uso dei social rischia di trasformarsi in un grande pericolo. Le istituzioni, in collaborazione con la scuola e la famiglia, devono insegnare ai più piccoli a utilizzare i social con senso critico. I ragazzi inoltre vanno difesi dalla diffusione di immagini crude e soprattutto dal rischio di diventare vittime di questi fenomeni di cyberbullismo, vittime di atti di aggressività, di persecuzione, di insulto e di offesa che possono trasformarsi poi in avvenimenti veramente tragici”.

    Fonte: http://www.agvilvelino.it

Rispondi a: Cyberbullismo, Peluso: “Sensibilizzare i ragazzi fin da piccolo sull’uso consape
Le tue informazioni: